Qual è il miglior hosting economico tra quelli attualmente presenti sul mercato? Sappiamo che in tanti, tantissimi si pongono questa domanda ed è arrivato il momento di cercare di dare una risposta valida.

Del resto non ci stancheremo mai di ripeterlo: scegliere il miglior hosting è vitale per il proprio progetto online. Tuttavia, attenzione: miglior hosting non significa necessariamente quello più caro di tutti. Esistono delle ottime soluzioni economiche da prendere in considerazione soprattutto nel caso in cui si abbia a disposizione un budget contenuto ma non si vogliano sacrificare i risultati.

Come individuare il miglior hosting economico

Vogliamo fare la nostra classifica, così da aiutarvi a scegliere la soluzione migliore per tutte le esigenze. In particolar modo ci soffermeremo sugli hosting economici. Abbiamo provato gli hosting che rientrano in questa classifica, così da dare un contributo valido e completo.

Tra gli hosting selezionati abbiamo scelto quelli che hanno un rapporto qualità/prezzo migliore così da essere attenti sia al risparmio, consigliando hosting economici, che alla qualità. Come detto, si tratta di un aspetto importantissimo che non dovrebbe mai essere sottovalutato.

Tra i migliori hosting economici segnaliamo quello Netsons Web 10 il cui costo parte da 2 euro al mese. Cos’è incluso in questo prezzo così basso? Prima di entrare nel dettaglio, è utile ricordare che Netsons è comunque tra gli hosting più apprezzati tra quelli attualmente disponibili ed è per questo che abbiamo voluto prenderlo in considerazione, anche al di là del costo molto basso.

Acquistando questo piano, sarà possibile avere un dominio incluso nel prezzo, la possibilità di avere il necessario per realizzare il portale con WordPress o Joomla, 10 GB di spazio web e molto altro ancora. In più sarà possibile avere 5 caselle di posta elettronica.

Molto utile anche il servizio clienti Netsons che si dimostra sempre pronto a rispondere a qualsiasi dubbio o domanda. Un servizio low cost ma di qualità.

Suggeriamo, poi, di prendere in considerazione l’hosting economico di SiteGround, uno dei più conosciuti in Italia e anche dei più apprezzati. Lo abbiamo voluto provare nella sua versione meno cara, che parte da 3,95 euro al mese. Si tratta di un servizio un po’ più caro di quello offerto da Netsons, ma indubbiamente siamo dinanzi a un nome che nel corso degli anni è diventato quasi una garanzia. SiteGround offre la possibilità di avere un rimborso se non si è soddisfatti del servizio.

Entro 30 giorni si può, quindi, decidere di tornare indietro e riavere la somma spesa. In più, come per l’altro servizio presentato, c’è la possibilità di avere un dominio incluso nel prezzo, la possibilità di installare WordPress, 10 GB di spazio web, SSL gratuito, il backup giornaliero e così via.

Una proposta valida per chi non ha troppe pretese ma ha comunque intenzione di lanciare un progetto online con una solida base alle spalle.

Segnaliamo, infine, quello che per noi è il miglior hosting economico. Stiamo parlando di Vhosting che ha decisamente superato le nostre aspettative. In questo caso l’offerta hosting low cost Vhosting non delude le aspettative. Si tratta di un piano molto interessante, con un prezzo di partenza pari a 26 euro all’anno.

Anche in questo caso c’è la possibilità di accedere alla formula soddisfatti o rimborsati, ma quello che differisce dall’offerta SiteGround è quello che viene offerto per il proprio sito. Oltre al dominio gratuito, infatti, si ha a propria disposizione anche 4GB spazio SSD NVMe, caselle e-mail illimitate, database illimitati, NGINX Cache, SSL gratuito e così via.

Un vero e proprio affare per un prezzo decisamente ridotto, che ci ha portato a sceglierlo come miglior hosting economico.