Abbiamo deciso di effettuare una classifica del miglior hosting italiano per un sito web. Sono in tanti a cercare una comparazione tra hosting, poiché solo conoscendo quelle che sono le caratteristiche di ciascun prodotto, quelli che sono i pro e quelli che sono gli eventuali contro è possibile effettuare una scelta consapevole che sia la migliore per le proprie esigenze e per il proprio sito.

classifica miglior hosting italiano

Chi vuole avviare un proprio progetto online deve sapere che, dopo aver scelto il nome del dominio, il primo step è proprio quello di acquistare un hosting.

Quale e, soprattutto, perché scegliere un hosting italiano?

Necessità di avere un hosting italiano e perché scegliere il migliore

L’hosting sarà per il nostro sito quello che la casa è per noi. Con la stessa cura con cui scegliamo il posto in cui vivere dobbiamo scegliere quello in cui far fiorire il nostro progetto online. Sì, perché avere un buon hosting, che garantisca ottime prestazioni e che sia in grado di offrire all’utente tutto ciò che desidera, può influire in maniera importante anche sul successo del proprio progetto.

Quali sono le caratteristiche del miglior hosting? Di certo, come detto, deve garantire ottime performances, perché queste sono essenziali. Si deve scegliere un prodotto in grado di garantire stabilità, velocità e ottime prestazioni. Senza questi parametri è preferibile indirizzarsi verso un altro prodotto, perché si potrebbe mettere a rischio il posizionamento del sito.

Del resto, l’obiettivo di tutti è quello di far conoscere e apprezzare il proprio sito e se questo non funziona a dovere nessun cliente sarà invogliato a consultarlo o acquistare.

Scegliere un hosting italiano permette di avere un’assistenza dedicata nella nostra lingua, che può essere consultata con facilità e che è sempre al fianco del proprietario del sito per risolvere ogni tipologia di eventuale problema.

Anche il costo di un hosting italiano è estremamente competitivo ed è per questo che, senza rinunciare all’elevatissima qualità necessaria, si può avere un ottimo prodotto a un buon prezzo.

Questi sono solo alcuni dei motivi che dovrebbero spingere tutti a preferire un hosting italiano per ospitare il proprio sito. Tutti gli altri si possono scoprire attraverso una comparazione tra i vari servizi.

Perché abbiamo deciso di confrontare vari hosting italiani e creare questa classifica

Per cercare di venire incontro ai nostri lettori abbiamo deciso di creare una comparazione tra vari hosting italiani creando una relativa classifica, così da indicare chi ha soddisfatto a pieno le nostre esigenze, quali sono i punti a favore e quali, invece, gli svantaggi di ciascun prodotto provato.

Come abbiamo creato la classifica

Abbiamo provato i vari prodotti prima di stilare la classifica e, nello specifico, abbiamo acquistato e attivato un hosting condiviso base su ogni provider, montato e installato un semplice sito WordPress ed effettuato la nostra analisi.

In questo modo siamo riusciti a fare le nostre valutazioni confrontando tutti i provider dagli stessi punti di vista. Si tratta, quindi, di un’analisi puntuale e strutturata che vuole aiutare chi si trova nel momento della scelta dell’hosting a prendere la decisione giusta per le proprie esigenze.

Classifica dei migliori 5 Hosting italiani

vhosting prima posizione in classificaVHosting: il nostro primo posto è occupato da questo hosting made in Sicilia che ci viene proposto dall’azienda VHosting Solution. Si tratta di una delle eccellenze italiane del settore e, dopo una prova di tutti gli altri prodotti, abbiamo deciso che questo è proprio quello che consigliamo in prima istanza. Perché? Molto semplice: i punti positivi superano quelli di tutti gli altri.

Innanzitutto, si tratta di un prodotto che permette di scegliere tra una serie di piani in base a quelle che sono le proprie esigenze e il proprio budget. Tra tutti spiccano quelli dedicati a chi desidera realizzare un sito in WordPress, che sono i più semplici da gestire. Inoltre, questi piani offrono il certificato SSL Let’s Encrypt. Sarà possibile ottenere dei backup giornalieri e questo permette di avere sempre a disposizione tutti i propri file senza il rischio di perderli. VHosting, inoltre, offre un periodo soddisfatti o rimborsati di 30 giorni. In questo lasso di tempo sarà possibile valutare tutto ciò che offre e, se non si è soddisfatti, si può richiedere un rimborso da cui viene decurtato solo l’eventuale costo del dominio che, tra l’altro, in alcuni casi potrebbe essere gratuito.

Ottimo anche il supporto VHosting che è di certo tra quelli che si fanno notare per velocità ed efficienza. Una prova che ci ha soddisfatto sotto tutti i punti di vista.

Se decidi di acquistare ti consigliamo di approfittare del codice sconto Vhosting esclusivo in nostro possesso per risparmiare il 25% sul prezzo dei vari piani di hosting.

serverplan secondo posto in classificaServerPlan: il secondo posto è occupato da questa azienda di Cassino (FR) che offre una serie di piani utili per chi è alle prime armi ma anche per aziende e per chi ha necessità strutturate. Il servizio è semplice da gestire ed è possibile utilizzarlo anche se non si è degli esperti, perché ci sono diversi tool messi a disposizione dell’utente.

Valido il servizio clienti, che permette di avere un contatto in tempi ragionevoli per la risoluzione di un ticket. Interessante la possibilità di aprire una live chat per esporre a degli esperti del servizio clienti il proprio problema da risolvere.

Se la tua scelta ricade su ServerPlan non dimenticare di usufruire dello sconto del 30% grazie al codice sconto ServerPlan esclusivo per i nostri visitatori e risparmi così il 30% del costo dei piani hosting.

NetSons: è un’azienda italiana che ha fatto dell’hosting il suo pane quotidiano. Si tratta di una buona scelta e lo dimostra il fatto che tantissime aziende importanti hanno scelto proprio questo gestore. Si tratta di un servizio pensato per offrire ottime prestazioni ma purtroppo i piani economici sono scarni di possibilità ed è per questo che abbiamo deciso di inserirlo al 3 posto della nostra classifica.

Anche in questo caso buono il servizio clienti ma anche la gestione del servizio. Se decidi di provare questo hosting, approfitta del codice sconto Netsons che ti permette di attivare il piano hosting SSD gratuitamente per 3 mesi, inoltre troverai altri codici promozionali per risparmiare sul servizio che vuoi attivare.

 

recensione flamenetworksFlameNetworks: l’azienda napoletana è un’altra tra le più gettonate dagli utenti italiani. Si tratta, anche in questo caso, di un ottimo prodotto che però non ci ha convinto quanto gli altri. Si tratta, comunque, di un servizio veloce e performante con un buon servizio clienti via mail e via Skype. Non solo: si tratta di un servizio sicuro. Anche in questo caso ti consigliamo di approfittare di un codice sconto FlameNetworks a disposizione dei nostri visitatori per risparmiare fino al 30% sull’acquisto del tuo piano preferito.

Keliweb: segnaliamo, infine, la presenza di Keliweb nella nostra top five. Anche questa è un’azienda italiana che in molti apprezzano per delle ragioni che non possono che essere prese in considerazione. Di sicuro si tratta di un servizio sicuro, valido sotto molti punti di vista e semplice da gestire.

La nostra opinione finale

Alla luce di quelle che sono state le nostre prove, abbiamo trovato in VHosting esattamente quello che stavamo cercando, fermo restando che anche gli altri sono dei prodotti degni di nota e da prendere in considerazione, soprattutto se si è alle prime armi e si cerca qualcosa di più basico.