Aruba sceglie SiteLock per la protezione dei siti web dei suoi clienti

SiteLock, leader globale nelle soluzioni di sicurezza relativa ai siti web aziendali, annuncia una partnership con Aruba, il più grande web hosting provider in Italia. Aruba offre ai suoi clienti servizi di hosting web, oltre che di registrazione di nomi a dominio. Ora l'hosting con sede ad Arezzo vuole ampliare il proprio portafoglio di servizi per includere gli strumenti di sicurezza di SiteLock, ottimi per proteggere i propri clienti. Grazie alla collaborazione con SiteLock, Aruba sarà in grado di offrire dei prodotti di sicurezza on-line di prim'ordine ai suoi oltre 2 milioni di clienti.

Tra le soluzioni di web hosting personalizzate ed ottimizzate che si possono avere con Aruba, ci sono anche spazi online ottimi per gli e-commerce, per i blog e per qualunque altra tipologia di sito web.

 

Questo accordo consentirà ad Aruba di offrire una serie di servizi di sicurezza, che vanno dalla rilevazione e rimozione di malware, al monitoraggio delle blacklist, fino anche alla scansione delle vulnerabilità e tutta una serie di altri prodotti pensati appositamente per la sicurezza dei siti web.

 

“Gli strumenti di sicurezza sono un must nel mondo online di oggi e siamo entusiasti di collaborare con Aruba al fine di ampliare la nostra presenza on-line nel mercato europeo". Sono queste le parole di del direttore esecutivo di SiteLock, Tom Serani. L'obiettivo che SiteLock si pone è quello di dare ad Aruba tutta una serie di servizi di massima qualità, specificatamente pensati per le piccole imprese che hanno bisogno di mantenere una presenza online di successo.

 

Fondata nel 2008, SiteLock ha contribuito a proteggere le piccole imprese e i loro siti web attraverso dei servizi di sicurezza pensati appositamente per loro. SiteLock attualmente protegge oltre 500.000 clienti in tutto il mondo e scansiona oltre 2 milioni di pagine web al giorno alla ricerca di potenziali minacce.

Altre Noizie Correlate sul mondo Web Hosting

Torna Kim DotCom, questa volta con Mega

Il numero uno di Megaupload, Kim Dotcom, ha creato un ...

Cpanel, ecco le soluzioni per migliorare la sicurezza del proprio sito

Non c'è una soluzione valida per tutti quando si parla ...

Bluehost vs iPage, il confronto

BlueHost e iPage sono due dei servizi di web hosting ...

HostGee presenta nuovi servizi di cloud

HostGee sta diventando una delle più grandi società di web ...

Cancellati i contenuti di MegaUpload, Kim DotCom in lacrime

Kim Dotcom ha fatto sapere di essere "in lacrime" dopo ...

I 3 migliori pannelli di controllo open source per un server dedicato

La maggior parte dei web designer e sviluppatori, dopo un ...

Cerca Domini Hosting