Noamweb si rinnova

Noamweb, azienda che ha datacenter situati in Italia e negli USA, si rinnova, sia da un punto di vista grafico, come aspetto visivo del sito web, sia da un punto di vista dei servizi di hosting, dato che i nuovi hosting shared sono ancora più ampi, senza per questo dover pagare di più. L'obiettivo dichiarato di Noamweb è quello di offrire dei servizi che siano al tempo stesso veloci ed efficienti, ottimi per chi ha bisogno di un servizio di hosting professionale, oltre che economici, per chi muove i primi passi sul web e vorrebbe non spendere molto.

Quattro sono sostanzialmente i servizi di hosting offerti da Noamweb. Il primo è un hosting Linux, il secondo è un hosting Windows, poi ci sono anche gli hosting frazionabili e i VPS. I costi sono diversi e permettono di venire incontro alle esigenze di tutte le tasche.

 

Ad esempio, l'Entry Plan dell'hosting Linux ha un costo di 19 euro all'anno e ti mette a disposizione 2GB di spazio su disco, più 20GB di traffico mensile che puoi avere. Presenti anche 3 email ed illimitati alias, oltre alla possibilità di gestire il proprio dominio da un comodo pannello di controllo Cpanel.

 

Se hai bisogno di qualche cosa di più, c'è il Professional Linux, dal costo di 90 euro all'anno. In questo caso hai fino a 15GB di spazio su disco e fino a 150GB di traffico mensile, oltre a 20 email, illimitati alias e, anche in questo caso, la possibilità di gestire il tuo dominio dal pannello di controllo Cpanel.

 

Perché scegliere Noamweb? Il servizio di assistenza è professionale e il personale è altamente qualificato, in grado di darti prontamente le risposte alle domande che poni, l'uptime è garantito al 99%, i datacenter in Italia e negli USA ti permettono di avere una presenza internazionale.

Altre Noizie Correlate sul mondo Web Hosting

Aruba PEC presenta la firma biometrica

Aruba si conferma uno degli hosting italiani più all'avanguardia e ...

Il cloud hosting nel 2012

La situazione del cloud hosting deve assumere nuove forme e ...

Miglior ecommerce hosting per il 2012: InMotion

Top-Cheap-Web-Hosting.com annuncia, nella sua classifica annuale dei migliori siti web, ...

Cosa considerare prima di acquistare un servizio di hosting

Se siete nuovi del settore hosting o avete già esperienza, ...

L'ICANN pensa ad un dominio africano

Con la sempre maggiore penetrazione di internet e la veloce ...

Cerca Domini Hosting