Salgono gli attacchi di phishing

I criminali informatici stanno attaccando sempre di più i web hosting condivisi, al fine di utilizzare i domini ospitati su di essi per delle grandi campagne di phishing. Il quarantasette per cento di tutti gli attacchi di phishing che sono stati registrati in tutto il mondo nel corso del secondo semestre del 2012 hanno coinvolto i siti su hosting condivisi, a loro totale insaputa.

In questo tipo di attacco, una volta che i phisher entrano in un server di web hosting condiviso, aggiornano la configurazione dello stesso in modo che le pagine di phishing siano visualizzate in una particolare sottodirectory di ogni sito web ospitato sul server. Su ogni web server condiviso si possono trovare decine, centinaia o addirittura migliaia di siti web in un solo momento.

 

Questa tecnica non è sicuramente nuova nel mondo dell’hacking, ma è in continuo aumento e ha raggiunto un picco nel mese di agosto 2012, quando sono stati rilevati oltre 14.000 attacchi di phishing in 61 server. I livelli di attacchi sono calati a fine 2012, ma sono rimasti ancora incredibilmente alti. Durante la seconda metà del 2012, ci sono stati almeno 120 mila attacchi di phishing in tutto il mondo, che hanno coinvolto circa 90 mila nomi di dominio. Di questi 89 mila siti, ben 5 mila circa sono relativi a nomi di dominio che sono stati registrati maliziosamente, dai phisher, e che sono stati usati come base per attaccare gli altri siti.

 

Al fine di entrare in tali server gli aggressori sfruttano delle vulnerabilità nei pannelli di amministrazione dei server Web, come cPanel o Plesk, ed applicazioni web popolari come WordPress o Joomla. I criminali entrano negli ambienti di hosting condiviso al fine di utilizzare le risorse dello stesso.

 

La sicurezza è un concetto importante, non bisogna mai dimenticarlo quando si parla di web hosting.

Altre Noizie Correlate sul mondo Web Hosting

Wordpress.com diventa Pro

Sin dall'inizio, WordPress è sempre stato sinonimo di blog, sia ...

Vola presenta nuovi servizi di hosting

Vola presenta delle interessanti novità nel mondo dell'hosting. La Vola ...

Nuove estensioni di domini, cosa ci attende

Il prossimo anno sarà quello dei nuovi domini e delle ...

Noamweb si rinnova

Noamweb, azienda che ha datacenter situati in Italia e negli ...

HostPapa diventa rivenditore Google Apps

HostPapa ha annunciato di essere diventato rivenditore autorizzato per Google ...

Aruba sceglie SiteLock per la protezione dei siti web dei suoi clienti

SiteLock, leader globale nelle soluzioni di sicurezza relativa ai siti ...

Cerca Domini Hosting