Hostare immagini

Hostare immagini online, farlo gratis e senza registrazione, ecco il miglior hosting immagini

Avete scattato una foto con il cellulare o con la reflex e la volete postare online? Volete aggiungere un documento scansionato, pubblicandolo su internet ma non sapete come fare? Ecco qui che veniamo in vostro soccorso, spiegando tutto quello che c’è attorno al concetto di hosting. Avete mai sentito parlare dell’hosting delle immagini?

 

Vi spieghiamo di cosa si tratta e quali sono i siti migliori per farlo, sottolineando soprattutto le risorse gratuite e quelle senza iscrizione. Ma andiamo per gradi. Come abbiamo detto, hostare un’immagine significa fare in modo di pubblicarla online, su blog, su un sito, su un social network. Ma come si fa? Molti di voi penseranno che si tratta di una operazione complessa da eseguire, ma vi possiamo assicurare che si tratta solo di un nome complesso, ma di una operazione abbastanza semplice se fatta con criterio e con le giuste risorse. Uno dei servizi di hosting gratuito che esiste da più tempo è senza dubbio ImageShack.

 

Probabilmente il nome risulterà famigliare, perché si tratta di un servizio di cui si parla spesso, perché permette anche a chi non è esperto di condividere immagini, foto, documenti e tutto quello che si desidera, online. Per utilizzare il servizio basta aprire la pagina principale, effettuare l’upload della foto che si vuole caricare, ridimensionarla (se lo si desidera) e caricarla. Si possono caricare anche più foto alla volta. Interessante, vero? Ma ImageShack non è l’unico: ci sono anche TinyPic, BucketPhoto sono molto conosciuti e sono non solo gratuiti e facili da usare, ma non richiedono neppure l’iscrizione per essere utilizzati.

 

Attraverso questi servizi, postare le proprie immagini o tutto quello che si desidera in rete non è mai stato così facile. Hostare gratis si può: non si tratta solo di un miraggio, ma di una possibilità concreta, grazie a questi validissimi servizi.

Cerca Domini Hosting